Il bagnetto fasciatoio è un tipo di fasciatoio completo che consiglio vivamente di considerare a tutte le mamme.
È in sostanza un fasciatoio normalissimo che, all’evenienza, può trasformarsi in vaschetta per fare il bagno al proprio piccolino, in maniera sicura e molto semplice.

È più comodo della vasca da bagno, per prima cosa perché l’acqua riesce a rimanere più calda per molto tempo, per seconda cosa perché in una vaschetta dalle dimensioni più contenute il piccolo si sente molto più a suo agio.

Ho provato entrambe le soluzioni e il mio piccolo si è sempre rivelato molto più tranquillo nel suo fasciatoio bagnetto che nella vasca, lo vedevo che si sentiva smarrito e aveva anche un po’ di timore.

Guida all’acquisto del bagnetto fasciatoio

Se sei in dolce attesa e il momento del parto si avvicina o se ti rendi conto che il fasciatoio che hai, per quanto possa essere buono, non riesce a soddisfare le tue esigenze di mamma e quelle del tuo bebè, ti consiglio di scegliere un bagnetto fasciatoio.

Per prima cosa unisce due funzioni in una, perché puoi utilizzarlo sia per cambiarlo che per lavarlo, a seconda delle necessità; inoltre ti garantisce un’ottimizzazione notevole dello spazio, cosa da non sottovalutare se, per esempio, hai un bagno molto piccolo.

Scegli se comperare una semplice vaschetta da posizionare sul fasciatoio che già hai o se comprare, invece, un fasciatoio normale con la vaschetta già inclusa.

bagnetto fasciatoio

Cosa valutare per acquistare il bagnetto fasciatoio

Ti consiglio di valutare alcuni elementi importanti per acquistare il bagnetto fasciatoio più adatto alle tue esigenze e a quelle del tuo bambino.

  • Le dimensioni. Preferisci comperare una vaschetta compatibile col fasciatoio che già possiedi o facile da posizionare sulla vasca da bagno o sul bidet o un bagnetto fasciatoio completo di entrambi gli elementi? Ovviamente, nel primo caso, le dimensioni della vaschetta saranno molto più contenute, potrai riporla nella vasca da bagno quando non la devi utilizzare. Nel secondo caso dovrai avere lo spazio per contenere un vero e proprio mobiletto, spesso con cassetti e ripiani che torneranno utili anche quando il bimbo sarà cresciuto, che possa rimanere vicino ai sanitari.
  • La forma. Qualunque sia la scelta che più si adatta alle tue esigenze, valuta sempre la forma del bagnetto fasciatoio che deve essere anatomica. Il bambino, su un modello anatomico, si sentirà sicuro, starà in una posizione sicura e anche molto comoda.
  • Il tubo di scarico. E’ molto importante perché consente di svuotare l’acqua del bagnetto direttamente nei sanitari o nella vasca. Non ci sarà il rischio che ti cada dell’acqua per terra per svuotare la vaschetta.
  • Portaoggetti. Hai il tuo piccolo nell’acqua, ma ti manca il sapone. Non puoi lasciarlo da solo neppure per un istante, che fare? In una situazione di panico di questo tipo avere tutto a portata di mano è essenziale. Ti consiglio, quindi, di scegliere un modello di bagnetto fasciatoio con degli appositi vani portaoggetti per avere tutto a portata di mano. Saponi e giocattoli per intrattenerlo, da raggiungere facilmente con una mano.
  • Adattatori. Se scegli di adottare un bagnetto fasciatoio senza mobiletto, assicurati di optare per un modello che abbia gli adattatori per la vasca da bagno. In questo modo la vaschetta sarà perfettamente fissata e non ci sarà il rischio che muovendosi il piccolo possa cadere o farsi male in alcun modo.

I diversi tipi di bagnetto fasciatoio

  • Vaschetta: è una vaschetta semplicissima che può essere poggiata su un cavalletto apposito o, in alternativa, nella vasca da bagno o sui sanitari. Nel primo caso è essenziale la presenza di un tubo di scarico, nel secondo assicurati che ci siano gli adattatori per la vasca.
  • Gonfiabili: esistono modelli di bagnetto fasciatoio gonfiabili, ottimi sia per la casa, ma anche per il mare o per le vacanze, in generale, perché davvero molto compatti. Sono morbidi, sicuri per il bambino e offrono una buona capacità di movimento, senza il rischio che si faccia male.
  • Mobiletto: con cassetti, vani porta oggetti e fasciatoio classico incluso, i modelli di bagnetto fasciatoio due in uno sono, a mio avviso, i migliori. Completi e dotati di tanti scomparti per tenere tutto l’occorrente per l’igiene del piccolo, sono comodi anche nel futuro, dato che permettendo di rimuovere la parte superiore, diventano delle cassettiere utilissime.

miglior bagnetto fasciatoio

Le migliori marche di bagnetto fasciatoio

Molte aziende produttrici di articoli per l’infanzia propongono bagnetti fasciatoio: dopo la mia esperienza e le mie prove, a mio avviso le marche migliori per stare sicuri e per acquistare un prodotto di qualità sono quelle che potrai trovare nella lista seguente.

  • Chicco. Da sempre Chicco è apprezzata dalle mamme e dai papà per i prodotti che propone, ottimi sia dal punto di vista della qualità che del prezzo. I bagnetti fasciatoio proposti da Chicco coprono tutte le esigenze sia di spazio che economiche, dato che l’azienda offre una vasta gamma di scelta.
  • Cam. I bagnetti fasciatoio proposti da Cam sono sempre coloratissimi e veramente molto piacevoli anche dal punto di vista dei materiali adottati per la realizzazione. Ottima la gamma di bagnetti fasciatoio richiudibili.
  • Brevi. Robusti, solidi e molto piacevoli anche da vedere, i modelli di bagnetti fasciatoio proposti da Brevi spaziano da quelli più completi a quelli più basilari. Ottimi i modelli con vaschetta anatomica, aspetto che dà una marcia in più per quanto riguarda la sicurezza del bambino.
  • Pali. Il marchio propone ottimi modelli di fasciatoio tre in uno, ovvero con cassettiera e vaschetta per il bagnetto inclusi. Ottimi anche dal punto di vista della qualità/prezzo, sono caratterizzati da fantasie che spaziano dalle più vivaci, alle più classiche.

Il miglior bagnetto fasciatoio

Ne ho provati diversi e li ho trovati tutti, chi più chi meno, molto validi. Mi sono chiesta però quale posso considerare il miglior bagnetto fasciatoio in tutto e per tutto e sono riuscita a darmi una risposta.

Per farlo ho valutato la praticità, le dimensioni, i materiali di utilizzo e soprattutto la sicurezza nell’utilizzo. Il vincitore, a mio avviso, è il Cam C203008 215, un prodotto caratterizzato dal rapporto qualità prezzo imbattibile e ottimo sia per chi ha bagni molto spaziosi, sia per chi si trova costretto a dover cambiare e lavare il proprio bimbo in spazi molto ristretti.

miglior bagnetto fasciatoio

Ha due lati, quello più inclinato per bambini più piccoli, quello più verticale per bambini più grandi e capaci di stare seduti da soli, un ripiano fasciatoio e una vaschetta che, all’evenienza, può essere poggiata anche sopra i sanitari.

Ha dei comodissimi scomparti per tenere tutto l’occorrente per il bagnetto e la vaschetta è anatomica, quindi comoda e sicura anche per il piccolino, ed è presente un tappo e un buco per lo scarico dell’acqua. Completo, sicuro e ottimo anche nel prezzo.

Potrebbe interessarti anche:


E tu, cosa ne pensi?

© 2017 Miglior fasciatoio